Zucca Yoeme Kama (Cucurbita argyrosperma)

Zucca Yoeme Kama (Cucurbita argyrosperma)

€3,50Prezzo

10 semi

Coltivazione: facile

Produzione semi: intermedia
Semina: da marzo a maggio

  • Dettagli

     Zucca Yoeme Kama (Cucurbita argyrosperma): rara specie di zucca dei nativi Yaqui, che si contendono con gli Hopi il titolo di più importanti coltivatori tra gli indigeni amerindi. La specie argynosperma o talvolta denominata mixta, proviene dal sud del Messico, è coltivata particolarmente per i semi, che si consumano sia tostati che in preparazioni per la fitoterapia, grazie all'azione lassativa e vermifuga, pratica tutt'ora in uso in tutta l'America Latina. La polpa è edibile, di sapore neutro e per nulla dolce. Si consumano anche i germogli e i fiori, come le altre specie di zucca del genere Cucurbita. La maturazione è lunga, circa 120 giorni dal trapianto, di contro la pianta è meno esigente delle normali zucche per terreno ma soprattutto per esigenze idriche, può essere coltivata in secca. Una rarità dal popolo di Don Juan Matus.