top of page
Cavolo Nagasaki Late (Brassica rapa)

Cavolo Nagasaki Late (Brassica rapa)

€ 3,50 Prezzo regolare
€ 2,80Prezzo scontato

Fine Luglio

1 grammo

Coltivazione: facilissima

Produzione semi: principiante

Semina:vedi scheda descrittiva

  • Dettagli

    Cavolo Nagasaki Late (Brassica rapa): favolosa e antichissima varietà di cavolo presente nell'Arca del Gusto Slow Food. Chiamata localmente Tojinna questo cugino del cavolo cinese e del tatsoi è amato come un ortaggio nutriente e gustoso con profonde radici culturali come emblema culinario di Nagasaki, in Giappone. Alimento base nella cucina della regione di Nagasaki per molte generazioni, i i documenti mostrano che la varietà è stata coltivata a Nagasaki almeno dal periodo Edo (1603-1868). Croccante e saporita è apprezzata  negli spezzatini, nelle fritture e nelle zuppe, come la Ozoni, tradizionale del capodanno giapponese. Resistente al gelo si coltiva nella stagione fredda, con la semina che parte da luglio al nord, ad agosto- settembre al centro per arrivare a tutto febbraio al sud Italia. I gambi sono importanti, di colore bianco, sapidi e croccanti, carnosi. Le foglie al contrario sono tenere, sottili, quasi dolci , dando al tutto  un contrasto molto gradevole. 
    Se amate il giappone e la sua cucina non può mancare nel vostro orto. Per chi voelsse approfondire (solo in inglese):
    https://www.fondazioneslowfood.com/en/ark-of-taste-slow-food/tojinna-nagasaki-cabbage/

bottom of page