Cavolo Nero Toscano (Brassica oleracea)

Cavolo Nero Toscano (Brassica oleracea)

€1,90Prezzo

50   semi
Coltivazione: facile
Conservazione semi:  principianti

Semina: da aprile a settembre

 

  • Dettagli

    Cavolo Nero di Toscana (Brassica Oleracea): Il famoso cavolo nero delle zuppe toscane, ma protagonista di ricette in tutta la penisola. Pianta biennale dalle foglie lunghe fino a 60cm, ha l'aspetto di una piccola palma. Semina da aprile a settembre. Si raccoglie in inverno, resistente al gelo che anzi ne migliora il gusto. La pianta biennale offre un raccolto lungo, soprattutto nei mesi invernali. Non necessita di troppa irrigazione. Appetitoso, con proprietà diuretiche, vermifughe e medicinali. Ricchissimo di vitamina A, vitamina E, acido folico e il sulforafano, dalle notevoli proprietà salutari.  Per ottenere i semi occorre lasciare andare alcune piante (una decina, possibilmente) a seme, la primavera successiva la semina. Ai fiori gialli seguiranno numerosissimi baccelli, quando saranno secchi potrete raccogliere i semi.