top of page
Kiwano (Cucumis metulliferus)

Kiwano (Cucumis metulliferus)

€ 2,60 Prezzo regolare
€ 2,08Prezzo scontato

Fine Luglio

15 Semi

Coltivazione: facile

Produzione semi: principiante

Semina: da marzo a giugno

  • Dettagli

    Kiwano (Cucumis metulliferus): detto anche Melone cornuto questa curbitacea è ormai coltivata da tempo in Italia e sempre più conosciuta. Ben acclimatata alle nostre latitudini,  si coltiva facilmente e produce molti frutti. Questi hanno una forma ovoidale e sono ricorperti di spine pungenti, dentro  la polpa gelatinosa racchiude molti semi, ha un sapore esotico, agrodolce, molto gradevole (attenzione: pieno sole, terreno ricco e raccolta alla giusta maturazione!). Si può consumare come dessert semplicemente aprendolo, oppure si può utilizzare in frullati o in incredibili insalate. La pianta è macroterma, non sopporta bene i climi freddi o con elevata escursione termica, in germinazione richiede una temperatura costantemente sopra i 15°C. D'altro canto tollera bene lo stress idrico, non è particolarmente esigente ed è resistente alle malattie fungine, ma non immune.  Il portamento è rampicante, occorre fornire un sostegno,  bene anche in vaso, nei balconi i frutti dal bel colore arancione e dalla forma particolare sono particolarmente decorativi.  
    Questi si possono staccare e gustare immediatamente accompagnado una rinfrescante pausa.

  • Le caratteristiche Nutrizionali

    Il melone kiwano è ottimo sotto il profilo nutrizionale. Infatti, costituisce un'ottima fonte di vitamine e minerali, sostanze estremamente benefiche per l'organismo. Un singolo melone kiwano (209 grammi) fornisce i seguenti nutrienti:

    • Calorie: 92
    • Carboidrati: 16 grammi
    • Proteine: 3,7 grammi
    •  Grassi: 2,6 grammi
    • Vitamina C: 18% della dose giornaliera di riferimento (RDI)
    • Vitamina A: 6% della RDI
    • Vitamina B6: 7% della RDI
    • Magnesio: 21% della RDI
    • Ferro: 13% della RDI
    •  Fosforo: 8% della RDI
    • Zinco: 7% della RDI
    • Potassio: 5% della RDI
    • Calcio: 3% della RDI

    Il melone kiwano è composto principalmente da acqua e relativamente povero di calorie, carboidrati e grassi. Circa il 16% delle sue calorie proviene dalle proteine, che sono contenute in buone quantità rispetto ad altri frutti. Questa distribuzione unica dei nutrienti rende il melone kiwano adatto a una varietà di programmi dietetici.

    Fonte:  https://www.my-personaltrainer.it/alimentazione/kiwano-cos-e-e-benefici-del-melone-cornuto.html

bottom of page