IL NOSTRO LAVORO

COLLABORA CON NOI

COMPRA I SEMI

CONTATTI

cercatori di semi  Associazione culturale no-profit - Via Casali di S. Procula 2 - 00040 Ardea (Roma)  C.F. 97830330581  cell. 3791981253

 

  • Facebook Social Icon

Peperone Quadrato D'asti Rosso (Capsicum annuum)

€ 0,01Prezzo

20/25 Semi

Coltivazione: facile

Produzione semi: intermedia

Semina: da aprile a giugno

Distribuzione gratuita per favorirne la diffusione.

  • Dettagli

    Peperone Quadrato d'Asti Rosso (Capsicum annuum): varietà che dalla Provenza si è poi diffusa nel torinese, piùprecisamente nel comune della Motta di Costiglione d'Asti, dove è maggiormente coltivato. È un peperone quadrilobato (il fondo del frutto ha quattro lobi, da qui il tipico nome), di grandi dimensioni, saporito ed in più molto precoce. La pianta è produttiva e vigolrosa, bisogna tenerne conto nel sesto, almeno un metro tra le file e 50 tra le piante. Viene coltivato aiutandolo con supporti per via della grande produzione. Ottimo al forno o ripieno, è oresente in due colori, vivi e uniformi, giallo e rosso.
    Attenzione, i semi di peperone d'Asti si trovano facilmente in vendita, ma non devono essere F1 (come la maggior parte che troverete) per essere riprodotti.

     

  • Dui provron bagnà ‘nt l’euli

    Questo peperone arriva dal Sud della Provenza dove il frutto venne chiamato “pèbroun” da cui il “povron” in dialetto piemontese.
    Riuscire correntemente a pronunciare la frase “Dui provron bagnà ‘nt l’euli” (vale a dire: “Due peperoni bagnati nell’olio”) , senza far storcere il naso alle nostre nonne era considerato superamento d’esame di dialetto e questo probabilmente ci ha portato a considerare che il peperone, così rappresentativo delle preparazioni tipiche della gastronomia piemontese.