Pomodoro Re Umberto (Lycopersicon Lycopersicum)

Pomodoro Re Umberto (Lycopersicon Lycopersicum)

€1,90Prezzo

25 semi

Coltivazione: facile

Produzione semi: principiante

Semina: da febbraio a giugno

  • Dettagli

    Pomodoro Re Umberto (Lycopersicon Lycopersicum): detto anche RE FIASCONE : "La storia affascinante di questo pomodoro racconta di come l’origine del suo nome sia un omaggio a Umberto I di Savoia, quando da Re d’Italia visitò Napoli per la prima volta nel 1878. Fu scelta questa varietà in quanto rappresentava l’eccellenza a quel tempo, il re dei pomodori. Conosciuto localmente anche con il nome “Fiascone”, il pomodoro Re Umberto è anche famoso per aver dato origine al pomodoro San Marzano, che altro non è che il risultato dell’incrocio del Fiascone con un’altra varietà di pomodoro" Questo è un estratto dal sito ACARBIO (Associazione Costiera Amalfitana Riserva Biosfera) l'associazione che si è occupata del recupero di questo cimelio della zona di Tramonti, area montana della costa, territorio vocato all’agricoltura, dove Pomodoro Re Umberto è stato tramandato dall’inizio del ‘900, di generazione in generazione. La pianta è determinata, molto produttiva, le bacche hanno un sapore intenso e sono adatte a salse e conserve, profumatissime. Facile da coltivare vi darà grandi soddisfazioni, oltre che la possibilità di salvaguardare un'autentica eccellenza italiana.

    l Pomodoro Re Fiascone fa parte di quelle varietà a rischio scomparsa che distribuiamo gratuitamente nei comuni d'origine e limitrofi, in questo caso per tutti coltivatori Partenopei sarà possibile richiedere le sementi gratuitamente basterà lasciare un messaggio in fase d'ordine o telefonando e ritirarli in modo totalemente gratuito presso la nostra sede.

  • Approfondimenti

    Potete approfondire la storia del RE FIASCONE sui seguenti siti web:

    https://www.refiascone.it/

    https://www.acarbio.org/pomodoro-re-umberto-detto-fiascone/