Pomodoro Spagnoletta di Gaeta (Lycopersicon Lycopersicum)

Pomodoro Spagnoletta di Gaeta (Lycopersicon Lycopersicum)

€2,60Prezzo

25 Semi

Coltivazione: facile

Produzione semi: principiante

Semina: da febbraio a giugno

  • Dettagli

    Pomodoro Spagnoletta di Gaeta (Lycopersicon Lycopersicum): tradizionale e antico pomodoro della zona di Gaeta e Formia dalle caratteristiche uniche. La pianta è determinata e di piccole dimensioni, molto precoce produce bacche saporite e acquose, dal gusto intenso, acidulo. I pomodori, leggermente costoluti, divengono a maturazione di un bel colore rosso intenso, ricercati e apprezzatissimi nelle ricette tradizionali, consumati perlopiù freschi sono diffcili da trovare. Questa varietà è sempre meno coltivata perché poco adatta al commercio: una volta colte le Spagnolette hanno una conservazione brevissima, non adatta al trasporto, inoltre non è molto produttiva ela maturazione non è uniforme, questi motivi fanno sì che l'estensioni delle coltivazioni, sopratutto per auto-produzione, non superino i cinque ettari. Di contro la selezione contadina le ha dato una grandissima rusticità, poche esigenze e grande gusto. La Spagnoletta è coltivata, sempre in modo limitatissimo, anche nel basso Lazio dove prende spesso il nome di Casalino.

    Se coltivate nei comuni di Gaeta e limitrofi (Formia, Minturno, Sperlonga, etc.)  potete richiedere gratuitamente le sementi della  Spagnoletta di Gaeta lasciando un messaggio o telefonando, anche ritirando presso la nostra sede.

  • Distribuzione Gratuita

    La Spagnoletta di Gaeta fa parte di quelle varietà a rischio scomparsa che distribuiamo gratuitamente nei comuni d'origine e limitrofi: basterà richiederla lasciando un messaggio in fase d'ordine o telefonando e ritirarli in modo totalemente gratuito presso la nostra sede.

    Per approfondimenti:
    https://www.raiplay.it/video/2021/03/La-spagnoletta-di-Gaeta---11032021-251c9250-ca1b-44dd-8149-0dff5c1c814e.html