Pomodoro Thessaloniki (Lycopersicon lycopersicum)

Pomodoro Thessaloniki (Lycopersicon lycopersicum)

€2,60Prezzo

25 Semi

Coltivazione: facile

Produzione semi: principiante

Semina: da febbraio a giugno

Fabbisogno Idrico: ***

  • Dettagli

    Pomodoro Thessaloniki (Lycopersicon lycopersicum): antica varietà selezionata sotto il sole cocente della Grecia. Resistente al pieno sole, alle spaccature dovute a piogge o irrigazioni con caldo eccessivo. Colto dalla pianta si conserva bene. Il sapore è quello dei pomodori ramati: equilibrato tra acido e dolce. I futti a maturazione raggiungono i 150 grammi, con un bel colore rosso vivo. Ecotipo indeterminato necessita di supporti e potatura dei germogli ascellati (scacchiatura) per una produzione ottimale. Un'altra caratteristica importante: pronto in soli 68 giorni. 

    Grazie alla precocità e alle caratteristiche con cui è sttao selezioanto è adatto all'aridocoltura.


    Abbiamo scelto questa varietà proprio per le caratteristiche di rusticità e resistenza alle temperature, nonché alla precocità e la conservazione, può essere coltivato anche in aridocoltura.  

  • Legenda fabbisogno idrico

    *=       Bassissimo, non necessità irrigazione 

    **=     Basso, adatto anche alle zone calde e aride, irrigare solo in caso di prolungata siccità

    ***=   Ridotto, varietà tra le meno  esigenti della la specie, adatto alle zone con piogge sporadiche, irrigare solo in caso di prolungata siccità

    ****=  Tollerante allo stress idrico,  necessità di moderata irrigazione, adatto agli orti a basso consumo idrico.

    Purtroppo fino alla pubblicazione della guida questa è un'indicazione di massima che possiamo darvi, per non creare confusione. L'aridocoltura infatti necessità di tecniche colturali adatte  al pedoclima e substrato. Tutte le varietà sono state acclimatate in Italia.