top of page
Zucca Mayo Giant (Lagenaria Siceraria)

Zucca Mayo Giant (Lagenaria Siceraria)

€ 2,60 Prezzo regolare
€ 2,08Prezzo scontato

Fine Luglio

15 semi
Coltivazione: facilissima
Produzione semi: intermedio

Semina: da marzo a giugno

  • Dettagli

    Zucca Mayo Giant (Lagenaria Siceraria): questa lagenaria, coltivata dal popolo dei Mayo in Messico, ci fu inviata da un'associazione di

    nativi (o meglio ancora, di Indigeni Amerindi) per proteggere le

    coltivazioni da roditori e istrici, avendo un odore delle foglie non gradito. La soluzione funziona, ma quando i campi hanno cominciato a occupare  una vasta area abbiamo dovuto ricorrere ad altri mezzi, così è rimasta in disparte per qualche stagione. Fino a quando facendo ricerche sulle lagenaria edibili (come le siciliane, serpente e gigante) l'abbiamo ripresa in considerazione: compare senza dubbio alcuno

     su un dipinto  del Caravaggio "Natura morta con frutta" datato

     agli inizi del '600, insieme ad altre specie arrivate da poco dal

    nuovo mondo (appare chiaramente lanche a "Zucca Tonda Padana" ), tutte edibili. Ergo con molta probabilità non è la prima volta che compie questo viaggio attraverso l'oceano. Escludiamo l'uso come manufatto visto che è troppo grande per essere usata come contenitore di liquidi. Per la prossima stagione (primavera '23) ci riserviamo di provarla in tavola. 
    Parlando di coltivazione è come la maggior parte delle cultivar della specie, molto rustica, quasi quanto una spontanea, molto vigorosa una sola pianta arriva a coprire i 20 mq in condizioni ottimali. La potete coltivare insieme a zucche della specie cucurbita per proteggerle da istrici e roditori, ponendo queste al centro, chiaramente cimando la Mayo Giant le in modo da non entrare in competizione con le altre.  

bottom of page