Zucca Mosquée du Maroc (Cucurbita moschata)

Zucca Mosquée du Maroc (Cucurbita moschata)

€2,60Prezzo

15 semi
Coltivazione: facile
Produzione semi: esperti

Semina: da aprile a giugno

  • Dettagli

    Musquée de Maroc (Cucurbita moschata): dal Marocco questa antica varietà di zucca particolarmente bella e buona. A maturazione, le escrescenze sulla pelle le danno un aspetto esotico e particolare. 

    La pianta ha esigenze idriche minime, tra le più basse della specie. Poco vigorosa  resiste bene alle malattie fungine. Si adatta  alle diverse condizioni pedoclimatiche e di terreno che incontra, possiamo dire che tra le zucche di medie dimensioni è la più adatta alla coltivazione in bancale o con metodi agricolturali alternativi o ancora in condizioni difficili. Senza escludere la piena terra, dove vi darà moltissime soddisfazioni. Ogni pianta produce molte  zucche dai 3 ai 5 kg, di forma tondeggiande, a volte ogivale.  Si conservano a lungo dopo la raccolta. All'interno la polpa è dolce come tutte le moscate ma la consistenza poco fibrosa la rende ottima anche per vellutate o passata in  forno.  Con molta probabilità questa zucca è  arrivata in Marocco dalla Francia, dove si coltivano diverse varietà "ricamate"   dalle prime importazioni del '600. La Musqée du Maroc è tra le zucche una delle più sostenibili in quanto a coltivazione, per le esigenze minime e l'elevata rusticità.

  • Giuda alla Coltivazione delle Zucche

    Le zucche hanno bisogno di qualche cura per dare il massimo, aiutati con la nostra guida gratuita alla coltivazione. Ti aiuterà dalla  preparazione del terreno  alla semina:
    Clicca qui per scaricare la guida per coltivare e salvare i semi di zucca