Erba Stella o Minutina (Plantago coronopus)

Erba Stella o Minutina (Plantago coronopus)

€1,90Prezzo

100 semi

Coltivazione: facile

Produzione semi:  principiante

Semina: da marzo a ottobre

Fabbisogno idrico: **

  • Dettagli

    Erba Stella, Minutina o Piantaggine ( Plantago coronopus): pianta spontanea italiana, usata in cucina ed in fitoterapia. Facilissima da coltivare non ha esigenze di terreno né di irrigazione, se non nei soli periodi di lunga siccità. Sopporta bene il freddo, ed è possibile seminarla sia in primavera che in autunno, per il consumo estivo e quello invernale. Il raccolto si effettua a scalare, tagliando cioè le foglie a pochi centimetri dal suolo, così che possa ri-vegetare emettendo foglie nuove e tenere. E' una pianta generosa e darà un raccolto costante per molti mesi. La primavera successiva alla semina potrete ricavare i semi dalle piccole infiorescenze simili a spighe.

  • Curiosità

    L'erba stella ha un aroma rinfrescante e leggermente pungente, che ricorda l'erba appena falciata. Si consuma in genere cruda, per aromatizzare e guarnire. Le giovani foglie della minutina erba stella sono ricche di vitamine A-C-K. Contengono tannini, mucillaggini, pectina, e i semi sono ricchi di oli essenziali.

  • Legenda fabbisogno idrico

    *=       Bassissimo, non necessità irrigazione 

    **=     Basso, adatto anche alle zone calde e aride, irrigare solo in caso di prolungata siccità

    ***=   Ridotto, varietà tra le meno  esigenti della la specie, adatto alle zone con piogge sporadiche, irrigare solo in caso di prolungata siccità

    ****=  Tollerante allo stress idrico,  necessità di moderata irrigazione, adatto agli orti a basso consumo idrico.

    Purtroppo fino alla pubblicazione della guida questa è un'indicazione di massima che possiamo darvi, per non creare confusione. L'aridocoltura infatti necessità di tecniche colturali adatte  al pedoclima e substrato. Tutte le varietà sono state acclimatate in Italia.